Locanda Alpina - Romantic Relais

BENESSERE NATURALE - Itinerari

Escursione lungo il sentiero del Mondino

Tipo di escursione Anello (Dovena– Fondo – Dovena)

Informazioni
Partenza Dovena
Arrivo Dovena
Durata 4 ore
Dislivello 615 m
Difficoltà Media, breve tratto esposto

Uno dei più spettacolari percorsi nei canyon della Val di Non; consente di raggiungere il fondo di una delle forre più ampie e profonde della zona, formata dallo scorrere del Rio Novella.

Da Brez si può scendere a piedi fino al Castello di Castelfondo costeggiando la SS42 fino al bivio di Ponte Alto, si prosegue a sinistra risalendo la provinciale n. 43 verso Castelfondo. Oltrepassato il Castello di Castelfondo lungo la carreggiata sulla destra ha inizio il sentiero CAI SAT n. 522 che ci condurrà a Dovena da dove parte il sentiero del Mondino. In alternativa è possibile raggiungere il punto di partenza in macchina seguendo le indicazioni per Castelfondo, e dal centro del paese proseguire per la frazione di Dovena dove si parcheggia la macchina e si intraprende a piedi il sentiero CAI SAT n. 522 che scende sempre più ripido nel bosco fino a giungere in prossimità della forra del torrente Novella. Usciti dalla vegetazione, ci si trova su un’ampia cengia pietrosa che scende tagliando diagonalmente la parete. Nel tratto esposto è presente un corrimano con fune metallica che conduce sino all’ultimo salto di roccia verticale che si supera facilmente grazie alla presenza di una scala metallica. Il paesaggio che si apre sotto il sentiero è scenografico e ricorda gli ambienti dei grandi canyon americani. Giunti sul fondo del canyon, si segue verso sinistra il sentiero, questa volta risalendo il corso del torrente Novella fino ad un bel passaggio sopra una stretta forra rocciosa che si supera grazie ad un ponte in legno. Il percorso continua fino a quando non si supera una piccola centralina elettrica per poi salire attraverso alcuni risalti rocciosi protetti da staccionate in legno. Il tragitto si conclude con l’uscita dal bosco sulla statale 238 del Passo Palade nei pressi del Lago Smeraldo.

Per tornare all’auto è possibile, con partenza dal centro di Fondo, costeggiare la statale 42 scendendo fino al bivio del Ponte Alto (a piedi da qui si risale verso Brez) e da qui risalire attraverso la provinciale n. 43 verso il Castello di Castelfondo e poi lungo il sentiero 522 si raggiunge Dovena. Il ritorno a piedi richiede 1 ora e trenta di cammino.


Visualizza Sentiero del Mondino in una mappa di dimensioni maggiori

Scarica l'itinerario in formato PDF

PROPOSTE per voi

GUSTARE E RIPOSARE

Gustare e Riposare

 Abbiamo pensato per voi un momento per sentirsi coccolati! 

» Tutte le offerte

Le nostre RICETTE

Strudel di mele

Strudel di mele

Gnocchi di patate crude alla pancetta tostata e grattata di ricotta affumicata

Gnocchi di patate crude alla pancetta tostata e grattata di ricotta affumicata

» Scopri tutte le nostre ricette


Prenota
Logo Trentino Spa Logo ApT Val di Non Logo Strada della mela
Navigando il sito locandalpina.it acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli